Qual è la differenza fra toner rigenerati e compatibili?

Scegliere i consumabili per la tua stampante, potrebbe portarti davanti a un interrogativo molto diffuso: è meglio usare toner rigenerati o compatibili? Per capire la differenza ed effettuare la scelta più corretta, c’è bisogno di fare un po’ di chiarezza.

Iniziamo col definire cos’è un toner rigenerato e cosa significa processo di rigenerazione di un toner. I toner rigenerati sono classici toner per stampanti che però sono sottoposti a un processo di rigenerazione del consumabile, con cui è possibile riutilizzare i toner esauriti, mantenendo lo stesso involucro.

In pratica, i toner rigenerati sono prodotti usati, cioè utilizzati in più occasioni, e rimessi sul mercato, mentre i toner compatibili sono prodotti completamente nuovi e non hanno alcun componente usato o riciclato. La differenza fra toner rigenerati e compatibili è quindi importante per fare un acquisto consapevole e adatto all’utilizzo che se ne vuole fare.

Pro e contro di un toner rigenerato

Se stai considerando l’acquisto di un toner rigenerato e vuoi comprare un prodotto di qualità, la prima cosa da fare è valutare la natura stessa del prodotto in questione. La rigenerazione dei toner permette, attraverso un procedimento di ricarica, di ricaricare, per l’appunto, il toner esaurito, senza doverne acquistarne uno nuovo. La ricarica del toner è perciò un’interessante alternativa per chi fa un largo utilizzo di consumabili da ufficio. Non solo, è anche un modo economico e semplice per fare una scelta ecologica e poco impattante per l’ambiente.

È fondamentale, inoltre, nel caso di toner o cartucce, essere a conoscenza del corretto smaltimento di questi prodotti, in modo da non inquinare e differenziare in maniera adeguata tutti i componenti: se conosci la differenza fra toner rigenerati e compatibili, sarai in grado di smaltire i tuoi toner senza fare errori.

Un altro aspetto importante da sottolineare è come la durata e la qualità di alcuni toner rigenerati non sia sempre comparabile a quella dei toner compatibili. In alcuni modelli economici, infatti, il prezzo eccessivamente basso, va a discapito di una qualità di stampa insufficiente e un veloce consumo d’inchiostro. Ne consegue, quindi, una riduzione del ciclo di vita dei toner o delle cartucce rigenerate rispetto a quelli compatibili.

Per questo motivo, è consigliabile acquistare prodotti di qualità da esperti del settore che conoscano in maniera approfondita le cartucce compatibili e i vari modelli di stampanti.

Quale scegliere

È normale che tu sia indeciso se scegliere toner compatibili o rigenerati, perché non è sempre facile valutare quale sia l’opzione migliore per il tipo di risultato che si vuole ottenere. Per entrambe le soluzioni, infatti, ci sono dei pro e dei contro che vanno tenuti in considerazione: se da un lato il toner rigenerato comporta qualche vantaggio, come ad esempio il costo, dall’altro bisogna saper effettuare correttamente il processo di rigenerazione del consumabile. Qualora quest’ultimo non venisse eseguito correttamente, potrebbero generarsi intoppi durante la stampa e causare anche problemi alla stampante.

I toner compatibili, rispetto ai toner rigenerati, comportano alcuni importanti vantaggi da tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto online del tuo prossimo toner:

  • Prodotto nuovo in ogni suo componente;
  • Nuova testina;
  • Migliore qualità di stampa;
  • Sicurezza di compatibilità;
  • Maggiore garanzia;
  • Maggiore utilizzo;
  • Conoscenza dell’esatta quantità di inchiostro.

Ecco, in definitiva, qual è la differenza tra toner rigenerati e compatibili e come orientarsi nella selezione di queste tipologie di prodotto. Per trovare toner compatibili o toner rigenerati per stampanti Epson, HP, Brother, Canon e molti altri, ti consigliamo di rivolgerti a rivenditori affidabili, come pantaOffice.it, tra i più affermati sul mercato grazie a toner compatibili di altissima qualità e all’esperienza sul campo nell’ascolto dei clienti. 

Contàttaci, se anche tu vuoi qualche consiglio o qualche dritta sull’acquisto di un consumabile compatibile per la tua stampante: un esperto di PantaOffice sarà felice di aiutarti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *